VIAGGIO SCIAMANICO

Alla scoperta dei nostri paesaggi interiori...


SPIRITI GUARDIANI


Nella visione sciamanica ognuno di noi ha un rapporto costante anche con un certo numero di spiriti che abitano il mondo superiore e che gli danno potere, protezione, aiuto e conoscenza: questi sono denominati spiriti guardiani e possono manifestarsi a noi in vari modi, con le sembianze di antenati, di personaggi celebri del passato, di grandi uomini della filosofia o della medicina, di figure mitologiche, di figure della religione, di santi, di angeli, arcangeli, guide spirituali, ecc.
Si tratta comunque sempre di anime liberate, di esseri evoluti di pura luce. Vivono in uno stato dove non esistono più gioia, dolore, sentimenti, emozioni ed identità, ma solo pace assoluta ed una consapevolezza e conoscenza totale. Sono pura coscienza libera da qualsiasi limite umano. Ogni uomo ne ha vicino uno o più di uno.
Il loro compito è quello di seguire la nostra evoluzione e, per questo, vengono definiti guardiani. Non sempre uno spirito guardiano segue il proprio protetto dalla nascita fino alla morte. Durante la propria vita può capitare che la persona venga assistita nel proprio percorso evolutivo da aiutanti eterici diversi. Tutto dipende dal tipo di guida di cui la persona ha necessità in quel momento: quindi differenti necessità corrispondono a differenti tipi di spiriti guardiani.  Gli spiriti guardiani esistono ad una frequenza vibrazionale più sottile di quella percepibile dai nostri sensi. Questo significa che per noi è difficile vederli e ascoltarli in uno stato di coscienza non alterato, ma possiamo conoscerli compiendo un viaggio sciamanico. Gli spiriti guardiani lavorano con le nostre anime, in armonia con la mente universale, per aiutarci ad ampliare la nostra visione ed elevare il nostro spirito ricordandoci la verità, la bellezza e la bontà insita in ogni cosa.
A parte i personaggi celebri del passato, il cui compito è evidentemente quello di trasmettere ai propri protetti le abilità per le quali nel passato sono diventati noti, e i personaggi mitologici, anch’essi famosi per i loro poteri straordinari e pronti a trasmetterli, nel mondo superiore è possibile incontrare creature angeliche e spiriti guida, che seguono il nostro percorso di vita. Tutti gli spiriti guardiani, in ogni caso, hanno la funzione di guidare e aiutare la crescita della nostra anima.
Nella visione sciamanica ci sono spiriti guardiani preposti alla custodia di ogni cosa esistente in natura, sia animata che inanimata. Accanto agli spiriti guardiani degli esseri umani ci sono dunque gli spiriti della natura legati agli elementi, terra, fuoco, aria, acqua, ma anche spiriti guardiani per ogni continente, nazione, città, borgata, quartiere, casa, famiglia: dove c'è una casa, ad esempio, ci sono spiriti guardiani dell’intero edificio, del nucleo famigliare e dell’individuo. Ogni luogo ha una sua controparte invisibile sul piano eterico. Ogni più piccola particella di materia ha il suo spirito guardiano che ne condivide il destino.
L’esperienza dell’incontro con il proprio spirito guida o con il proprio angelo protettore è sempre qualcosa di estremamente prezioso: rimane scolpita nella nostra memoria e nel nostro cuore e spesso influenza il nostro stesso modo di percepire la vita.